09/03/2019
Russia - Giordania agevola rimpatrio dei siriani


Mosca, 9 marzo 2019 - I direttori dei dipartimenti di coordinamento di Russia e Siria salutano con favore l'atteggiamento della Giordania per aiutare i profughi siriani a fare ritorno in Patria, emerge nel testo di una dichiarazione congiunta.
«Accogliamo con favore l'atteggiamento del governo giordano di fornire assistenza completa ai siriani desiderosi di ritornare nella loro terra d'origine. Attendiamo con impazienza il coinvolgimento dei partner giordani all'attuazione delle iniziative per il ritorno dei profughi siriani e la rapida liquidazione del campo di Rukban», si legge nella dichiarazione.
Si osserva che la situazione nel campo profughi siriano controllato dalla coalizione americana resta catastrofica. Secondo i parenti e i conoscenti delle persone dislocate nel campo, ogni giorno muoiono perlopiù bambini di età inferiore ai due anni.
«Il tempo passa e mentre gli Stati Uniti, nascondendosi dietro i presunti interessi degli ospiti di Rukban, chiedono condizioni ideali per gli sfollati alla Siria martoriata, non ci sarà semplicemente più nessuno da salvare», si aggiunge nella dichiarazione.
I rappresentanti di Mosca e Damasco hanno di nuovo esortato gli Stati Uniti a liquidare il campo di Rukban e a lasciare la Siria.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Campo profughi siriani (fot d'archivio). © Sputnik. Zahra El Amir.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono