10/02/2019
Egitto - Al-Sisi presidente dell'Unione africana


Il Cairo, 10 febbraio 2019 - La strada «è ancora troppo lunga per porre fine ai conflitti nel continente africano». Lo ha affermato il presidente egiziano Abdel-Fattah al-Sisi in un discorso televisivo dopo aver ricevuto ufficialmente la presidenza dell'Unione africana al summit di oggi ad Addis Abeba.
«La strada è ancora troppo lunga per porre fine ai conflitti nel continente africano», ha detto al-Sisi definendo la presidenza dell'Ua una «grande responsabilità».
Al-Sisi ha chiesto piani d'azione per aiutare gli stati africani che hanno appena avuto un conflitto.
Al-Sisi ha promesso che la presidenza dell'Ua del suo Paese proseguirà le riforme fiscali e istituzionali dell'Unione, oltre a consolidare il principio delle soluzioni africane per i problemi continentali per proteggerlo da «interventi esterni» attraverso il potenziamento dell'Azione africana congiunta.
Spingendo per uno sviluppo inclusivo nel continente africano, al-Sisi ha invitato le istituzioni finanziarie mondiali a svolgere il proprio ruolo e lo sviluppo finanziario in Africa. Il presidente egiziano ha invitato gli investitori mondiali a investire nei Paesi africani che sono «ricchi di promettenti opportunità di investimento».

(Fonte: it.sputniknews.com; da Agenzia Nova)


<<Torna Indietro

Il presidente dell'Egitto Abdel Fattah al-Sisi. © REUTERS / Philippe Wojazer. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono