03/10/2018
Russia - Ucraina inaffidabile per transito di gas


Mosca, 3 ottobre 2018 – L'Ungheria richiede che Bruxelles non interferisca con l'Europa centrale per ricevere gas russo dal Turkish Stream.
«Ci sono state, naturalmente, conversazioni su questioni relative al transito del gas russo attraverso l'Ucraina, l'Ucraina ha dimostrato la sua inaffidabilità come paese di transito, il sistema di trasporto del gas dell'Ucraina è in uno stato abbastanza allarmante, abbiamo, come sapete, con la nostra società "Gazprom", insieme ai partner dei paesi europei, costruito il primo tubo del "Nord stream", ora inizia la costruzione del "Nord stream-2", ha detto Lavrov alla conferenza stampa a Mosca con il ministro degli Esteri ungherese Péter Szijjártó.
Il capo del Ministero degli Esteri della Federazione russa ha aggiunto che la Russia, come fornitore di gas, non ha mai dato motivo di dubitare della sua affidabilità.
Lavrov ha detto anche che l'Ungheria acquisterà dalla Russia nel 2020 4 miliardi di metri cubi di gas.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Incontro tra il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov e il suo omologo ungherese Péter Szijjártó. © Sputnik. Ilya Pitalev.
Giugno '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono