23/09/2018
Russia - Commento alle dichiarazioni di Lieberman


Mosca, 23 settembre 2018 - Il ministro della Difesa dello Stato ebraico Avigdor Lieberman ha ribadito la posizione di Israele, secondo cui l'intera responsabilità per l'abbattimento dell'aereo militare russo IL-20 in Siria, in cui hanno perso la vita 15 soldati russi, grava sulle forze governative siriane: secondo il ministro «non è una versione delle indagini, ma un dato di fatto». Il ministro ha aggiunto che Israele non ha intenzione di farsi coinvolgere in «dispute altisonanti» a livello mediatico con la Russia, dove la descrizione della situazione non riflette le «vere discussioni ed i contatti che sono avvenuti negli ultimi giorni» a livello bilaterale.
«A giudicare dalle ruvide dichiarazioni del ministro della Difesa israeliano Lieberman, in cui non c'è ombra di rimpianto, non solo «non apprezza il livello delle relazioni con la Russia» come ipotizzato dal nostro Ministero della Difesa, ma pretende che da noi non ci sia nemmeno il minimo dubbio», - ha scritto Pushkov su Twitter.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

L'aereo russo IL-20 in Siria è stato abbattuto a causa della provocazione di Israele.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono