23/09/2018
Russia - Israele colpevole del disastro dell'IL-20


Mosca, 23 settembre 2018 - Il Ministero della Difesa ritiene l’aeronautica militare israeliana responsabile dell’abbattimento dell’aereo da ricognizione russo IL-20 in Siria il 17 settembre. Lo ha dichiarato il portavoce del dicastero militare Igor Konashenkov.
«Le prove dimostrano che le azioni dei piloti dei caccia israeliani hanno causato la morte di 15 soldati russi e dimostrano mancanza di professionalità o, almeno, negligenza grave», ha detto Konashenkov in una conferenza stampa.
Il Ministero della Difesa russo ritiene che i piloti israeliani degli F-16 abbiano deliberatamente usato l'aereo russo per farsi scudo dai missili antiaerei siriani.
«Sottolineo che, osservando l'IL-20 russo, i caccia israeliani si coprivano dai missili antiaerei continuando a manovrare nella zona», ha aggiunto.
Il portavoce ha precisato che il missile della difesa aerea siriana ha colpito l'aereo russo alle 22.03 (ora di Mosca).
«Il pilota israeliano non poteva non rendersi conto che l'effettiva superficie riflettente dell'IL-20 superava notevolmente la superficie del caccia F-16 e che l’aereo russo era un bersaglio ideale per i missili antiaerei», ha spiegato Konashenkov.

Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha riferito che il 17 settembre sono andati persi i contatti con l'aereo russo IL-20 di ritorno nella base aerea di Khmeimim. Secondo il dicastero militare, il velivolo con un equipaggio di 15 persone a bordo si trovava a 35 chilometri dalle coste siriane nel Mediterraneo. Secondo il Ministero della Difesa, nello stesso momento 4 caccia F-16 israeliani bombardavano obiettivi siriani a Latakia. I rottami del velivolo sono stati trovati nel Mar Mediterraneo a 27 chilometri a ovest della città di Baniyas. Gli occupanti sono tutti morti. L'Il-20 russo è stato abbattuto dal sistema missilistico S-200.

(Fonte: it.sputniknews.com)




<<Torna Indietro

Ilyushin IL-20. CC BY-SA 2.0 / Dmitry Terekhov / Ilyushin IL-20. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono