15/09/2018
Russia - Tra i Paesi più sviluppati


Mosca, 15 settembre 2018 – La Russia è stata inclusa nel gruppo di Paesi con il più alto livello di sviluppo umano. Questo è riportato nel rapporto del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP).
La presentazione del rapporto è avvenuta ieri presso la sede delle Nazioni Unite a New York.
In totale, il rating includeva 189 Paesi, tra cui la Russia, che si è posizionata al 49° posto. Il gruppo di Paesi con un livello molto alto di sviluppo umano comprendeva 59 Stati, tra cui l'Estonia (30), la Polonia (33°), la Lituania (35°), la Lettonia (41°), la Bielorussia (53°posto) e il Kazakistan (58°posto).
Al primo posto c'è la Norvegia. I primi tre comprendevano anche Svizzera e Australia.
Molti Paesi dello spazio post-sovietico si trovano più in basso nella classifica. La Georgia ha ottenuto il 70° posto, l'Azerbaigian 80°, l'Armenia 83°, l'Ucraina 88°, l'Uzbekistan era al 105° posto, e il Turkmenistan al 108° posto. La Moldavia e il Tagikistan sono rientrati nella categoria degli Stati con un livello medio di sviluppo e si sono stabiliti rispettivamente al 112° e al 127° posto.
L'indice di sviluppo umano è un indicatore calcolato annualmente per la misurazione interfunzionale della qualità della vita. Nel calcolo, vengono utilizzati i coefficienti basati su tre indicatori principali: aspettativa di vita, livello di alfabetizzazione della popolazione e tenore di vita.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Una veduta di Mosca, in primo piano il centro e la Chiesa di Cristo Salvatore, sullo sfondo la City.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono