11/07/2018
Siria - Prese armi anticarro francesi


Damasco, 11 luglio 2018 - L'esercito siriano ha preso possesso di diversi sistemi anticarro Apilas di produzione francese: le armi sono state requisite nel sud del Paese, scrive il portale Defense Blog riferendosi ai media locali.
Si osserva che i sistemi anticarro sono stati fabbricati dall'impresa francese di armi ed equipaggiamenti militari «Nexter». Queste armi sono state requisite nel sud della Siria nella provincia di Daraa.
Apilas è un sistema anticarro senza rinculo con munizioni di calibro 112 millimetri.
L'arma viene usata per distruggere fortificazioni e rifugi, oltre che per neutralizzare i veicoli corazzati.
La gittata di Apilas può raggiungere i 600 metri a seconda del bersaglio.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Sistema anticarro Apilas (foto d'archivio). © AP Photo / Chiang Ying-ying. Da: it.sputniknews.com.
Aprile '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono