09/06/2018
Cina - Incontro trilaterale a Qingdao


Qingdao, 9 giugno 2018 – Si è svolto un incontro trilaterale tra il presidente Vladimir Putin, il presidente Xi Jinping e il presidente della Mongolia Khaltmaagiin Battulga.
Discorso alla riunione dei capi di Russia, Cina e Mongolia
Vladimir Putin: Caro signor Presidente Xi! Caro signor Presidente Battulga! Cari amici!

Sono lieto di incontrarVi in un formato trilaterale per discutere tutta una serie di questioni di cooperazione pratica tra i nostri Paesi.

I principi e i compiti della cooperazione trilaterale sono fissati nella tabella di marcia, approvata nel 2015 durante la nostra riunione a Ufa. Le agenzie e i ministeri competenti nei nostri Paesi stanno attuando il programma per lo sviluppo del corridoio economico Russia-Mongolia-Cina firmato a Tashkent nel 2016. Abbiamo identificato progetti prioritari in settori quali la produzione industriale, gli investimenti e l'alta tecnologia.

Nel giugno dello scorso anno, a Ulan-Bator si è svolto con successo il Forum economico e commerciale congiunto «Russia-Mongolia-Cina», al quale hanno preso parte dozzine di aziende.

I nostri Stati stanno intensificando la cooperazione per lo sviluppo di una moderna infrastruttura di trasporto. Come ho detto all’incontro bilaterale precedente, l'anno scorso il volume del traffico di container sulla rotta Cina-Mongolia-Russia verso l'Europa è aumentato di 2,7 volte, e nel primo trimestre di quest'anno di quasi 4 volte.

Si prevede di modernizzare la ferrovia russo-mongola di Ulan-Bator e le sue sezioni adiacenti.
Stiamo sviluppando un progetto di aggiornamento per questa ferrovia fino al 2030. La prima fase compresa tra il 2018-2020 riceverà 260 milioni di dollari di investimenti.

Nel 2016 è stato firmato un accordo intergovernativo trilaterale sulla cooperazione nel settore del trasporto stradale. La Russia ha ratificato questo documento l'anno scorso. Speriamo che i nostri amici condurranno questa procedura nel prossimo futuro.

Stiamo iniziando a lavorare insieme per rimuovere gli ostacoli amministrativi inutili per garantire il passaggio regolare dei flussi commerciali di transito. A tal fine, è [necessario] garantire la piena attuazione dell'accordo del 2016 sul reciproco riconoscimento dei risultati del controllo doganale.

Come ha appena affermato il presidente, l'introduzione del sistema di scambio elettronico di informazioni previsto dall'accordo ha già sostanzialmente accelerato il processo di sdoganamento alla frontiera.

Abbiamo buone opportunità di cooperazione nel settore energetico. I partner mongoli hanno proposto di costruire attraverso il territorio del loro Paese i principali oleodotti e gasdotti dalla Russia alla Cina. Lo sosteniamo, è una buona idea. Ma, naturalmente, come sempre in questi casi, è necessario elaborare a fondo uno studio di fattibilità.

Stretti legami interregionali giocano un ruolo speciale nella cooperazione tra i nostri Stati. Da diversi anni si svolgono forum di cooperazione alle frontiere che coinvolgono il territorio della Trans-Bajkal della Russia, la regione autonoma della Mongolia interna in Cina e le aree di confine della Mongolia.

Riteniamo importante intensificare gli sforzi per sviluppare la cooperazione tripartita nel settore del turismo. In questo contesto, vorrei menzionare la proposta russa di creare un percorso turistico transfrontaliero «Via del tè», che colleghi queste regioni di Russia, Cina e Mongolia.

Di grande importanza è lo sviluppo di programmi ambientali transfrontalieri volti a preservare la flora e la fauna uniche e lo sviluppo di territori protetti. La parte russa propone di considerare le possibilità di attivare la cooperazione trilaterale attraverso organizzazioni pubbliche, scientifiche, culturali ed educative, nonché la cooperazione interparlamentare e interpartitica.

In conclusione, vorrei sottolineare che sosteniamo l'idea di organizzare il prossimo incontro trilaterale nel giugno 2019 durante il vertice SCO in Kirghizistan.

Grazie per l'attenzione.

(Fonte: kremlin.ru)


<<Torna Indietro

Qingdao - Incontro con il presidente cinese Xi Jinping e il presidente della Mongolia Khaltmaagiin Battulga.
Qingdao – Riunione con il presidente cinese Xi Jinping e il presidente della Mongolia Khaltmaagiin Battulga.
Qingdao – Riunione con il presidente cinese Xi Jinping e il presidente della Mongolia Khaltmaagiin Battulga.
Qingdao – Riunione con il presidente cinese Xi Jinping e il presidente della Mongolia Khaltmaagiin Battulga.
Qingdao – Riunione con il presidente cinese Xi Jinping e il presidente della Mongolia Khaltmaagiin Battulga.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono