16/05/2018
Russia - Tentativo Usa di sottomettere economia UE


Mosca, 16 maggio 2018 - L’uscita degli Usa dall'accordo sul nucleare con l’Iran è l’ennesimo tentativo di Washington di sottomettere l’economia dell’UE, ritiene la speaker del Consiglio della Federazione Valentina Matvienko. «Un’intera serie di esperti, ed io personalmente pensiamo che l'uscita dall'accordo con l'Iran è un tentativo degli Usa di rendere dipendente e sottomettere l'economia dell'Unione Europea agli Stati Uniti. Questo perché molte compagnie europee lavorano in Iran non violando nessun regolamento e nell'ambito del Piano d'Azione Congiunto Globale. Lo stesso vale per le compagnie russe», ha annunciato la Matvienko in una intervista con Sputnik.
La speaker del Consiglio della Federazione ha sottolineato che la posizione della Russia non cambia: la decisione degli Usa è una violazione del diritto internazionale.
«È un indebolimento della fiducia, bisogna fare tutti gli sforzi possibili affinché questo accordo continui ad agire. Tutti i Paesi firmatari, i partecipanti all'accordo sul nucleare, compreso l'Iran, devono rispettare interamente questo accordo. Nel caso il documento dovesse smettere di aver effetto, e la minaccia della proliferazione delle armi nucleari verrà meno». ha osservato la Matvienko.
La situazione riguardante il Piano d'Azione Congiunto Globale è peggiorata dopo che il presidente Trump ha ritirato il suo paese dall'accordo raggiunto dal gruppo 5+1 (Russia, Usa, Gran Bretagna, Cina, Francia e Germania). Trump ha anche annunciato il ripristino di tutte le sanzioni rimosse dopo l'accordo.
I restanti membri del gruppo 5+1 si sono opposti alle azioni degli Stati Uniti in questo ambito. I partner europei di Washington hanno annunciato che intendono rispettare le condizioni dettate dall'accordo con l'Iran.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Le bandiere degli Usa e dell'Iran. © AFP 2018 / Carlos Barria. Da: it.sputniknews.com.
Giugno '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono