12/05/2018
Russia - Afghanistan scommette su armi russe


Mosca, 12 maggio 2018 – Militari ed esperti afgani concordano sul fatto che le armi russe siano migliori di quelle americane. Sputnik ha parlato con alcuni di loro per sapere cosa pensano.
Sarman Sayed Safiollah, capo di una stazione di polizia di mille dipendenti, ha spiegato che i militari afghani preferiscono i fucili d'assalto Kalashnikov per la loro semplicità d'uso.
«I poliziotti sono più interessati al Kalashnikov che a qualsiasi altra arma. La ragione di questa tendenza è che hanno familiarità con quest'arma. Il Kalashnikov è facile da usare, e sul campo di battaglia non sbaglia. I miei sottoposti usano i Kalashnikov… il Kalashnikov non ha mai fallito», ha raccontato Safiollah.
Secondo il generale della polizia afgana Zalamai Wardak, anch'egli convinto della superiorità delle armi russe su quelle americane, gli Stati Uniti stanno sostituendo le armi alle forze dell'ordine locali solo per commercializzare i loro prodotti militari.
«Le armi russe sono migliori di quelle americane. I Paesi occidentali non vogliono che l'esercito afgano usi armi russe, perché facili da riparare e riutilizzare. Gli Stati Uniti ritirarono tutte le armi russe dell'esercito afghano per l'aggiornamento del programma, e in cambio ci danno armi scadenti. Nel nostro Paese l'economia è debole. Lavora per i Paesi occidentali», ha detto il generale.
Secondo Wardak, i Paesi occidentali stanno cercando di utilizzare il mercato afgano per far crescere la loro economia. Un lotto di armi americane è venduta in Afghanistan al prezzo di tre lotti di armi russe, sostiene il generale, perché la qualità è molto inferiore.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Mitragliatori Kalashnikov. © AP Photo / Michel Euler. Da: it.sputniknews.com.
Aprile '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono