Dicembre 2018
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


12/03/2018
Siria - Scoperto laboratorio per armi chimiche


Damasco, 12 marzo 2018 - Durante l'operazione per eliminare le sacche di resistenza islamiste nel distretto Aftris della Ghouta orientale, le forze governative hanno scoperto un laboratorio di fortuna per la produzione di armi chimiche, ha dichiarato ai giornalisti il colonnello Ibrahim Ferraz.
«Presumibilmente le apparecchiature per produrre queste armi servivano per preparare una provocazione per accusare le forze governative di attacco chimico».
La settimana scorsa a Damasco avevano fatto sapere che 24 tonnellate di agenti chimici erano stati trovati nei territori precedentemente controllati dai ribelli islamisti. Allo stesso tempo il dicastero diplomatico siriano ha sottolineato che gli esperti dell'Opac «non vogliono conoscere la veritą». Damasco ha ripetutamente chiesto all'organizzazione per la proibizione delle armi chimiche di inviare i suoi esperti ad Aleppo o a Khan Shaykhun, ma l'Opac si č rifiutata, giustificando questa decisione con i pericoli legati al viaggio in queste zone.
Inoltre il viceministro degli Esteri siriano Faisal Mekdad aveva messo in guardia da false flag dei ribelli della Ghouta orientale per incolpare le forze filo-Assad.
Allo stesso tempo ha ricordato che la Siria non ha mai rifiutato alla commissione dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche di condurre le indagini sul territorio nazionale.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Soldati siriani sul fronte della Ghouta orientale. © REUTERS/ STRINGER. Da: it.sputniknews.com.
Giugno '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono