16/01/2018
Iran - Interferenza Usa in Siria


Teheran, 16 gennaio 2018 - Il Ministero degli Esteri iraniano: l'annuncio da parte di Washington di una nuova forza di sicurezza di frontiera è un'aperta interferenza in affari interni di uno stato. I piani degli Stati Uniti per formare forze di sicurezza di frontiera in Siria sono la ragione dell'intensificazione della crisi regionale: lo ha detto il Ministero degli Esteri iraniano.
«La dichiarazione - ha detto il portavoce Bahram Qassemi in una nota nel canale di Telegram del ministero - sull'istituzione di nuove forze di sicurezza di frontiera da parte degli Stati Uniti in Siria è un'aperta interferenza negli affari interni del paese e la ragione per l'intensificazione della crisi».

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono