15/01/2018
Russia - Esercitazioni delle Boykiy e Sobrazitelny


Mosca, 15 gennaio 2018 – Le corvette russe «Boykiy» e «Sobrazitelny» sono tornate nel porto della città di Baltijsk, nella regione di Kaliningrad, dopo oltre tre mesi passati nel Nord Atlantico, nel Mar Mediterraneo e nell'Oceano Indiano. Lo riferisce la televisione pubblica russa.
Le due navi da guerra russe in questo periodo hanno percorso 35.000 miglia nautiche e hanno fatto scalo nei porti di Limassol, Gibuti e Tartus. In mare aperto, gli equipaggi hanno condotto diverse esercitazioni, tra cui difesa antiaerea e anti-sottomarino, addestramento di bordo e fuoco di artiglieria.
«Il tiro di artiglieria è stato effettuato con successo», ha detto Andrej Kuznetsov, comandante della Flotta del Baltico.
Le corvette di questa classe sono entrate a far parte della flotta nel 2008. Sono in grado di combattere sia le navi convenzionali che i sottomarini e supportano anche le operazioni di sbarco. Attualmente sono in costruzione altre 8 navi di questo tipo.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Corvetta della Marina russa. © Sputnik. Alexei Danichev.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono