15/01/2018
Russia - Feriti gravi in una scuola a Perm'


Perm’, 15 gennaio 2018 - Un'insegnante e due studenti feriti a coltellate in una scuola a Perm' sono in gravi condizioni, ha detto lunedì il Ministero della Sanità regionale. L'attacco, avvenuto in una delle scuole della città russa, ha causato quindici feriti, quattordici studenti e un'insegnante.
La diretta dal territorio della scuola:





«Un insegnante e due studenti di 16 anni - ha spiegato una nota del Ministero della Salute regionale - sono in gravi condizioni, hanno ferite al collo».
Secondo i funzionari, entrambe le vittime sono sottoposte a interventi chirurgici.
Aggiornamento: Nessun atto di terrorismo. Il massacro in una scuola nella città russa di Perm' è iniziato dopo uno scontro a coltellate tra due adolescenti, che insegnanti e altri studenti hanno cercato di fermare: lo ha riferito il dipartimento regionale del Comitato Investigativo Russo.
All'inizio si era parlato di «due criminali in maschera» che avrebbero attaccato la scuola.
«La mattina del 15 gennaio - si legge in una nota del Comitato investigativo - due studenti di una delle scuole del distretto di Motovilikhinsky a Perm' si sono affrontati a coltellate, che gli insegnanti e gli studenti che erano lì hanno cercato di fermare. Di conseguenza, gli studenti e un'insegnante hanno subito ferite da arma da taglio».
Il comitato ha sottolineato che i feriti sono stati ricoverati, «il loro numero e stato di salute saranno specificati».
I sospettati sono stati arrestati e saranno interrogati dagli investigatori nel prossimo futuro.

Video: la situazione alla scuola dopo il massacro




(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

La scuola di Perm' dove è avvenuto l'attacco. © Sputnik. Igor Kataev.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono