12/01/2018
Russia - Fermati velivoli stranieri ai confini


Mosca, 12 gennaio 2018 – I velivoli delle forze della contraerea russa sono stati fatti decollare per intercettare aerei militari stranieri quattro volte nell'ultima settimana.
Nella settimana che termina oggi gli aerei russi sono stati fatti decollare quattro volte per intercettare velivoli stranieri. Lo ha pubblicato il giornale vicino al dicastero militare russo «Krasnaya Zvezda».
Secondo il Ministero della Difesa russo, 11 aerei stranieri hanno compiuto operazioni di ricognizione presso i confini nazionali. I caccia della contraerea sono stati fatti decollare quattro volte per intercettare i velivoli stranieri. Non sono state permesse violazioni dello spazio aereo russo.
All'inizio della scorsa settimana erano stati segnalati dai militari russi voli di ricognizione degli aerei di Svezia e Stati Uniti rispettivamente nel Mar Baltico e nel Mar Nero.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Ministero della Difesa della Federazione Russa. © Sputnik. Natalia Seliverstova.
Giugno '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono