04/12/2017
Russia - Veglia di Tutta la Notte a Mosca


Mosca, 3 dicembre 2017 – Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, coś come alla vigilia del 100° anniversario della intronizzazione di San Tikhon, Patriarca di Mosca, Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill ha celebrato la Veglia di Tutta la Notte nel tempio della storica Casa diocesana di Mosca in corsia Likhov.
La Chiesa superiore della Casa diocesana è stata consacrata in onore di San Vladimir, uguale agli Apostoli, quella inferiore - in onore di San Tikhon e dei padri del Concilio locale del 1917-1918.

Nel mese di agosto del 1917, nella Casa diocesana è iniziato il Concilio locale della Chiesa ortodossa russa. Le riunioni del Consiglio si sono svolte prevalentemente nei locali della grande sala della Casa diocesana, che ha ricevuto il nome di Camera del Concilio. Qui, nell’autunno del 1917 è stata presa la decisione storica della restaurazione del Patriarcato, qui si sono svolte le elezioni dei candidati al trono patriarcale, culminate nell'elezione del metropolita Tikhon di Mosca a Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’. Ora nell'edificio della Casa diocesana si trova l'Università ortodossa San Tikhon di studi umanistici.

Durante la Veglia di Tutta la Notte hanno concelebrato con Sua Santità i membri permanenti e temporanei del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa: il metropolita Juvenalij di Krutitsij e Kolomna, vicario patriarcale della diocesi di Mosca; il metropolita Vladimir di Chisinau e di tutta la Moldavia; il metropolita Aleksandr di Astana e Kazakistan, capo del distretto metropolitano della Repubblica del Kazakhstan; il metropolita Vikentij di Tashkent e Uzbekistan, capo del distretto metropolitano dell'Asia centrale; il metropolita Varsonofij di San Pietroburgo e Ladoga, direttore del Dipartimento amministrativo del Patriarcato di Mosca; il metropolita Pavel di Minsk e Zaslavl, esarca patriarcale di tutta la Bielorussia; il metropolita Hilarion di Volokolamsk, presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca; il metropolita Ioasaf di Kirovograd e Novomirgorod; il vescovo Serafim di Babrujsk e Bykhov; il vescovo Feofan di Kyzyl e Tyvin; il vescovo Feognost di Novorossiysk e Gelendzhik; il vescovo Mitrofan di Severomorsk e Umba.

Tra i concelebranti c'erano anche: il metropolita Arsenij d’Istra, primo vicario del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ a Mosca; l'arcivescovo Evgeny di Vereja, presidente del Comitato per l’istruzione della Chiesa ortodossa russa, direttore dell'Accademia Teologica di Mosca; l'arcivescovo Sergij di Solnechnogorsk, capo della Segreteria amministrativa del Patriarcato di Mosca; il protopresbitero Vladimir Divakov, segretario del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ a Mosca; l’arciprete Vladimir Vorobyev, rettore dell'Università ortodossa San Tikhon di studi umanistici; il clero di Mosca.
Durante il servizio ha pregato il presidente del Comitato sinodale per la cooperazione con i cosacchi, metropolita Kirill di Stavropol e Nevinnomjssk.
Nella chiesa era presente il rappresentante plenipotenziario del Presidente della Federazione Russa nel Distretto Federale Centrale A.D. Beglov.
Tra coloro che hanno pregato c'erano gli insegnanti e gli studenti dell’Università ortodossa San Tikhon di studi umanistici, numerosi parrocchiani e pellegrini.

I canti sono stati eseguiti dai cori di destra e sinistra dell’Università ortodossa San Tikhon di studi umanistici (diretti dalle studentesse del 5° anno della facoltà di canto ecclesiastico dell’Università ortodossa San Tikhon di studi umanistici Olga Baulin e Anna Strievskaya).

Il servizio è stato trasmesso in diretta sul canale televisivo «Unione».
Al termine del culto, l'arciprete Vladimir Vorobyev ha rivolto parole di benvenuto a Sua Santità il Patriarca Kirill e ha presentato in dono a Sua Santità l'edizione pregiata dei libri dedicati al 100° anniversario del Concilio locale della Chiesa ortodossa russa e della restaurazione del Patriarcato - «Coloro che hanno sofferto per la fede e la Chiesa di Cristo. 1917-1937» e «La fedeltà alla Chiesa di Cristo preservata nelle prove. 1937-2017».
Il Primate della Chiesa ortodossa russa si è rivolto ai fedeli con la parola primaziale.

Sua Santità Vladyka ha ringraziato l’arciprete Vladimir Vorobyev per i suoi sforzi e ha presentato al rettore dell’Università ortodossa San Tikhon di studi umanistici una copia della croce di San Tikhon.

«Sono molto felice di vedere tutti gli studenti, i professori, gli insegnanti. Vi auguro l’aiuto di Dio, il successo nelle Vostre opere, che non dubitate mai della correttezza del percorso scelto da voi, perché potete affrontare tali circostanze quando improvvisamente un nemico del genere umano semina la zizzania del dubbio sul percorso di vita che avete scelto. Ricordate la nostra conversazione in corso e rispondete: l'unico modo giusto per cui è necessario vivere è servire Dio, la Chiesa e la Patria. Dio Vi protegga!», - ha detto in conclusione Sua Santità il Patriarca Kirill.

Il 4 dicembre, nella festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio e nel 100° anniversario dell’intronizzazione di San Tichon, Patriarca di Mosca, si terrà un solenne servizio divino nella Cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca. La Divina Liturgia sarà concelebrata da Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill e dai Primati delle Chiese ortodosse locali, che sono arrivati a Mosca per partecipare alle celebrazioni dedicate al 100° anniversario della restaurazione del Patriarcato nella Chiesa ortodossa russa.

(Fonte: Servizio stampa del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’; www.patriarhiya.ru)







<<Torna Indietro

Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Mosca - Alla vigilia della festa dell’Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha eseguito la Veglia di tutta la notte nella chiesa della Casa diocesana di Mosca. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Dicembre '16


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono