21/04/2017
Siria - Perdite compensate con armamenti russi


Damasco, 21 aprile 2017 - Le perdite delle difese aeree siriane sono state parzialmente reintegrate da avanzati armamenti russi, ma non č ancora abbastanza, ha detto il presidente siriano Bashar Assad in una intervista con Sputnik.
«Naturalmente, i russi attraverso il loro sostegno per l'esercito siriano hanno in parte compensato queste perdite con degli ottimi sistemi di difesa aerea, ma questo non č sufficiente per coprire tutto il territorio del Paese. Per recuperare tutta la rete di difesa aerea ci vorrą molto tempo», ha detto Assad.
Il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov, ha detto in precedenza che l'esercito siriano ha ottenuto degli efficaci sistemi missilistici anti-aerei S-200 «Buk» e altri armamenti.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Il presidente siriano Bashar al-Assad. © Foto: Il dipartimento delle relazioni pubbliche siriano. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '16


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono