ELEOUSA magazine
Agosto '17

California - L'icona della Madre di Dio di Tabynsk a Fort Ross


È stata celebrata il 28 luglio 2012 a Fort Ross, nella contea di Sonoma in California, la “Giornata della Memoria Storica”, dedicata al 200° anniversario del primo insediamento russo in California.
Situato a undici miglia a nord di Jenner, sulla California Highway One, una delle principali strade panoramiche costiere del mondo, Fort Ross è circondata da spiagge sabbiose, baie panoramiche e foreste di sequoie.
La “Giornata della Memoria Storica” è iniziata con la Divina Liturgia nella cappella della Santissima Trinità di San Nicola, celebrata dall’amministratore delle parrocchie patriarcali negli Stati Uniti, arcivescovo di Naro-Fominsk Justinian, e dal vescovo Nikolaj di Salavat Kumertau, che guidava un gruppo di pellegrini provenienti dalla Repubblica russa della Bashkiria.
Hanno preso parte alle celebrazioni l’ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Federazione Russa negli Stati Uniti, S.I. Kislyak, il console generale russo a San Francisco, V.N. Vinokourov, il rappresentante speciale del Presidente della Federazione Russa per la cooperazione culturale internazionale, inviato speciale del Ministero degli Esteri russo, M.E. Shvydkoi, e altri funzionari.
Durante la Liturgia hanno pregato molti pellegrini, così come la Madre Superiora del monastero della Vergine di Tabynsk della diocesi di Ufa, badessa Ioanna (Smolkina), con le sorelle del monastero. Alla fine della liturgia è stata fatta una preghiera al Santo Principe Vladimir, il Battista della Santa Rus’.
Al termine del servizio, l’arcivescovo Justinian ha accolto calorosamente il vescovo Nikolaj e i suoi compagni di viaggio e tutti i fedeli presenti alla celebrazione. In ricordo del comune servizio a Fort Ross, il vescovo Nikolaj ha donato all’arcivescovo Justinian una copia della miracolosa icona della Beata Vergine di Tabynsk. Poi i gerarchi hanno consacrato le nuove campane per la chiesa di Fort Ross - dono degli abitanti del comune di Tot’ma, nella regione di Vologda, da cui è partito il fondatore della colonia russa in America, Ivan Kuskov. Per il lavoro svolto nella consegna delle campane dalla Russia agli Stati Uniti, l’arcivescovo Justinian ha conferito un attestato di onorificenza a Mark Halperin.
Nel vecchio cimitero nei pressi della cappella, l’arcivescovo Justinian e i fedeli hanno ricordato nella preghiera i fondatori, i costruttori e tutti coloro che hanno lavorato e vissuto a Fort Ross. ll giorno prima, l’arcivescvo ha partecipato ad un riceviment presso il Consolato Generale della Russia.



<< Torna Indietro

Fort Ross - Il primo insediamento russo
Fort Ross - L'arcivescovo Justinian riceve in dono l'icona della Madre di Dio di Tabynsk
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono