ELEOUSA magazine
Agosto '17

Anniversario della Società Imperiale Ortodossa di Palestina


In occasione della 2ª Conferenza della Società Imperiale Ortodossa di Palestina, dedicata al 130° anniversario della fondazione dell’organizzazione internazionale, il 4 giugno 2012 il presidente Sergej Stepashin, che è presidente della Corte dei Conti della Federazione Russa, nel suo intervento ha sollevato in particolare la questione dei cristiani in Medio Oriente. “Oggi la società deve reagire, e deve porre particolare attenzione ai processi in corso e alle conseguenze della cosiddetta “primavera araba”, soprattutto all’escalation di violenze contro la minoranza cristiana in un certo numero di paesi arabi da parte di estremisti”.
Sottolineando che questo argomento è al centro dell’attenzione del presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca, metropolita Hilarion di Volokolamsk, Stepashin si è congratulato con lui per la sua elezione al comitato dei soci onorari della Società Imperiale Ortodossa di Palestina.
Il presidente della IOPS ha inoltre aggiunto che la Società, in collaborazione con la Chiesa ortodossa russa, potrebbe “attirare un vasto pubblico internazionale verso la situazione dei cristiani in Medio Oriente per cercare approcci a questo tema molto delicato”. L’oratore ha affermato che la rivitalizzazione della Società come organizzazione pubblica internazionale viene percepita favorevolmente nella regione del Medio Oriente (Libano, Siria, Palestina, Giordania, Mesopotamia), comprese le comunità cristiane nei Paesi arabi (Egitto, Libia, Tunisia, Algeria, Marocco).
Nel corso della conferenza, Sergej Stepashin ha annunciato la decisione del Consiglio della Società, riunitosi il 28 maggio 2012, di conferire al Patriarca di Mosca e di tutta la Russia Kirill l’ordine della “Stella di Betlemme” N° 1 per l’eccezionale contributo allo sviluppo della presenza culturale e spirituale della Russia in Terra Santa e nel Medio Oriente, al rafforzamento dell’amicizia e della cooperazione tra i popoli della Russia e della Terra Santa e dei legami storici tra la Chiesa ortodossa russa e i Patriarcati orientali”.
La Società Imperiale Ortodossa di Palestina è la più antica organizzazione culturale ed umanitaria russa, fondata il 21 maggio1882, festa dei Santi Costantino ed Elena.



<< Torna Indietro

Mosca - Il presidente Sergej Stepashin e il patriarca Kirill
Mosca - Metropolita Hilarion
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono